Confettura di Pesca

Confettura di pesca della linea bio

Ingredienti: pesca, zucchero di canna, limone, vaniglia

Confezione da: 212 ml

Maggiori dettagli


Avvisami quando disponibile

4,00 €

Aggiungi al carrello

Confettura di pesca della linea bio

In Italia la coltivazione della pesca cominciò nel I° secolo avanti Cristo. Originaria della Cina giunse in Persia  già nel IV° secolo avanti Cristo e da cui prese il nome ( Prunus Persica ); ancora oggi in molti dialetti si fa riferimento a questo nome che ne richiama la provenienza. In Egitto, la pesca era sacra ad Arpocrate, dio del silenzio e dell'infanzia, tanto che ancora oggi le guance dei bambini vengono paragonate alle pesche, per la loro morbidezza e carnosità. Il frutto arrivò a Roma nel I secolo d.C. e grazie ad Alessandro Magno si diffuse in tutto il bacino del Mar Mediterraneo.  Per la sua ricchezza di vitamine (soprattutto A, B1, B2, C e PP) e di oligoelementi (fosforo, potassio, magnesio, zolfo, ferro, manganese), in Oriente vantava la definizione di "frutto dell'immortalità"